bet365-startpage

“Sapevo che avremmo battuto l’Italia”, dice Greig Laidlaw della Scozia

Molti dei partiti della Scozia non sono stati in questa posizione troppo spesso: vittoriosi in una partita di sei nazioni. Infatti, è stato il primo per il loro allenatore grezzo, grizzled, Vern Cotter, dopo la biancheria di ultima stagione e due sconfitte per aprire questa stagione. Nove perdite sono passate dall’ultimo minuto di Duncan Weir in questa terra due anni fa, ma Greig Laidlaw (nella foto) ha dichiarato di essere sicuro che la corsa orribile stava per finire. “Lo sapevo oggi, Quando abbiamo preso quel campo, che avremmo vinto “disse il capitano. “Lo vedevo negli occhi dei ragazzi. Lo vedevo nel modo in cui avevamo addestrato tutta la settimana sotto la tutela di Vern e degli altri allenatori. Quello per me è molto piacevole “.

C’erano molti elementi per la performance impressionante della Scozia.Hanno tagliato a fondo l’Italia al tiro, imponendo numero gratuito per Bet365 penalità dopo il rigore e difendono gallantanosamente nel secondo tempo, malgrado due volte ridotto a 14 uomini, spesso trattenendo onde d’attacco italiano.

“Quanto siamo Parliamo dello scrum, che è stato assolutamente eccezionale, Hoggy’s [Stuart Hogg] tocco di classe alla fine per Tommy Seymour provare è stato fantastico “, ha detto Laidlaw. “A volte il personaggio mostrato che difende la linea alla fine può essere dimenticato. Ci sono stati 14, a volte 15 di noi scavando, riempiendo e questo è quello che ci ha aiutato a vincere. ”

È un pezzo di un gioco che nonostante i due scozzesi vengono inviati al binario di sangue – Finn Russell Scendendo i piedi e WP Nel per un bersaglio intenzionale – che, dei due capitani, era Laidlaw che sembrava soddisfatto della performance di Jaco Peyper.Il capitano italiano, dopo aver messo in un altro gigantesco spostamento del proprio, critica i funzionari. “Lo scrum è la stessa storia antica, è un po ‘di una lotteria”, ha detto Sergio Parisse. “È giù all’interpretazione dell’arbitro. Refs deve essere meglio a gestire quella parte del gioco e credo che Peyper sia stato abbastanza povero. Refs deve capire e concentrarsi di più sugli scrum.

“Non vogliamo mai biasimare l’arbitro. Facciamo degli errori e lo fanno.Non si tratta di Bet365 depositare tanti portafogli on-line colpa loro, è di essere umili e di ammettere i tuoi errori “.

Laidlaw, nonostante si crede vittima di una manciata nell’accumulo alla carta gialla di Russell, era più soddisfatta. “La ripartizione è difficile da arbitrare, e siamo contenti di come Jaco ha esaminato oggi, è un buon arbitro”, ha detto. “Ci sono state alcune chiamate difficili che forse sono andate contro di noi. Alcuni si ottiene, alcuni non lo fanno e purtroppo si verifica quando sei sotto un po ‘di pressione. La percezione è che si tenta di rallentare la palla, e questo era quello che pensava. Siamo stati felicissimi con la reazione che abbiamo ottenuto [dopo i sincini] “.